Sottoscritto il nuovo Accordo Interconfederale, cambia la quota EBNA

(5/1/2022) In data 17 dicembre 2021 le Parti Sociali nazionali hanno siglato il nuovo Accordo Interconfederale sulla Bilateralità nell'artigianato.
In ragione di tale Accordo a far data dall'1 gennaio 2022, oppure a partire dalla data di sottoscrizione dei rinnovi dei singoli CCNL di categoria del settore artigiano, la quota fissa EBNA da versare su F24 viene incrementata di 4 euro mensili a lavoratore. Per calcolare correttamente l'importo da versare su F24 con codice EBNA, ricordiamo che in Toscana nel calcolo vanno sommati la quota fissa EBNA, la quota regionale EBRET (4 euro mensili a dipendente, che sono 14 euro nel caso dell’Autotrasporto Merci) e la quota variabile FSBA, attualmente fissata nello 0,60% dell’imponibile previdenziale.
Ad oggi sono stati rinnovati i CCNL artigiani di Meccanica, Alimentaristi ed Autotrasporto.
Sarà nostra cura dare comunicazione di volta in volta degli avvenuti rinnovi dei vari CCNL.